Perché un cappello o un berretto da pesca è sempre utile

Per quanto riguarda i copricapi, ogni pescatore ha i suoi gusti personali. Il fatto è che a volte non c’è altro modo e bisogna semplicemente proteggere la testa. Se si pesca per diverse ore sotto la pioggia battente e a basse temperature senza copricapo, si può prendere rapidamente un raffreddore o addirittura ammalarsi. Ecco perché ha senso proteggere la propria testa in modo specifico.

La maggior parte dei pescatori sceglie un berretto in questi casi. Un semplice berretto da pesca che copra anche le orecchie offre una buona protezione. I berretti da marinaio sono spesso utilizzati perché sono buoni ed economici. In combinazione con un cappuccio (ad esempio, il cappuccio di una giacca da wading di alta qualità), si può ottenere una protezione di prima classe. In questo caso, nemmeno la pioggia può penetrare nel cappuccio.

Tuttavia, non tutti i pescatori vogliono indossare un berretto o addirittura un cappuccio. Alcuni preferiscono indossare un cappello. In linea di massima, non c’è nulla di male. A seconda delle condizioni atmosferiche, un cappello da pesca può persino essere estremamente pratico. In caso di pioggia leggera o anche di sole forte, i cappelli sono immensamente utili: forniscono una protezione ideale per la testa.

Bestseller No. 1
KeepSa Cappello da Sole Uomo Donna Protezione UV Cappelli Estivi in Cotone cap da Spiaggia Safari Boonie Coppola da Pesca Pieghevole con Rete Traspirante e Cinturino Regolab
  • 【Cappelli eccellenti da uomo e da donna】Il ricamo "TraVellerS" a parte il cappuccio, realizzato con corpo in cotone,...
  • 【Cappello da sole per molte occasioni】 Puoi indossarlo come cappello da passeggio, cappello da vagabondo, cappello...
  • 【Protezione solare e comfort】 La lunghezza della tesa a scomparsa è di 3,1-3,3 pollici (7,5-8 cm), proteggendo...
Bestseller No. 2
Helikon-Tex Boonie Hat – PL Woodland
  • Cappello militare a tesa corta ispirato a Soldier 95 Bush Hat (British Army)
  • In materiale leggero e ad asciugatura rapida, progettato per l'uso in aree forestali e desertificate
  • Protezione efficace contro il sole e la pioggia

Molti cappelli vengono chiamati in causa come cappelli da pesca

Se volete acquistare un cappello come copricapo per la pesca, non avete che l’imbarazzo della scelta. Al giorno d’oggi, i cappelli presenti sul mercato sono innumerevoli. La scelta dipende da diversi fattori. Ad esempio, se si vuole indossare un cappello per proteggersi dal sole, si può optare per un modello relativamente leggero. Se invece lo si vuole indossare per proteggersi da una pioggia moderatamente intensa, il cappello deve essere un po’ più pesante e di alta qualità per essere utilizzabile.

Tra l’altro, ci sono molti pescatori che non indossano il cappello per proteggersi dalle intemperie o per motivi di moda, ma perché vogliono proteggere la loro salute. Questo vale soprattutto per la pesca a mosca. È capitato molte volte che i pescatori si siano feriti durante la pesca a mosca perché le mosche hanno colpito la testa e poi sono rimaste agganciate. Per proteggere gli occhi, è consigliabile indossare occhiali polarizzati.

I cappelli da pesca sono utili contro il freddo

In caso di basse temperature e di pioggia prolungata, è generalmente consigliabile proteggere la testa. Un buon cappello è un buon modo per prevenire i raffreddori, motivo per cui ogni pescatore dovrebbe averne uno. Un buon abbigliamento da pesca comprende non solo giacca e pantaloni, ma anche un cappello ed eventualmente dei guanti.

In commercio esistono innumerevoli cappellini. Ma non tutti sono adatti alla pesca. Ecco perché dovreste dedicare un po’ più di tempo a guardarvi intorno. La vostra testa ve ne sarà sicuramente grata.

È importante che la testa non perda calore

Prima di tutto, c’è l’effettiva protezione dal calore. È sempre bene che i berretti coprano la testa il più possibile. Ciò significa che devono poter essere tirati anche sopra le orecchie. In fondo, questo è il compito più importante: le orecchie devono essere protette dal vento freddo. Devono inoltre calzare comodamente: indossare berretti troppo stretti può far venire il mal di testa nel tempo. Anche il materiale è importante. Non deve essere troppo sottile. I materiali spessi sono più caldi e tengono lontana la pioggia più a lungo. Tuttavia, bisogna considerare che la maggior parte dei cappellini da pesca non sono impermeabili per diverse ore. Se si pesca sotto la pioggia per molto tempo, è consigliabile indossare una giacca da pesca con un cappuccio affidabile.

I cappelli e i berretti non sono disponibili solo nei negozi di pesca.

Dove sia meglio acquistare il cappello o il berretto da pesca è una domanda a cui è difficile rispondere. In definitiva, ogni pescatore deve scoprire da solo dove vuole acquistare. Alcuni pescatori troveranno ciò che cercano in un negozio di pesca, mentre altri non lo troveranno. In linea di massima, non è necessario acquistare in un negozio di pesca. Anche nei negozi di abbigliamento da caccia è spesso possibile trovare un’ampia scelta di cappelli belli e, soprattutto, di alta qualità. Tra l’altro, tali rivenditori non si trovano solo a livello locale. È possibile trovare una bella selezione anche su Internet o nei negozi online.