Trovare buone canne da trota è abbastanza semplice

Molti pescatori devono ammettere che amano recarsi in acque dove è possibile pescare le trote. Non è raro che si rechino nelle cosiddette “trout puff”: soprattutto quando si ha bisogno di catturare nuovamente una trota, una visita a queste acque di pesca è una buona idea. Poiché le trote si possono catturare relativamente bene e sono anche pesci da pasto di prim’ordine, molti pescatori pensano di mettere insieme un’attrezzatura da pesca fatta apposta per la pesca alla trota.

Per quanto riguarda il mulinello, non si può sbagliare di molto. Dovrebbe essere costruito in modo solido e avere un freno finemente regolabile. La situazione non è molto diversa per quanto riguarda la canna. Se volete aggiungere una canna da trota alla vostra attrezzatura da pesca, avete praticamente l’imbarazzo della scelta. Non si può sbagliare quando si cerca in un negozio di pesca o in un negozio di pesca online, purché si tengano in considerazione alcune regole di base.

Offerta: -6%
Daiwa - Mulinello Spinning Ninja 18 Lt 2500 Xh - 240 g - Cap.150 m.0,20 mm - NJ18LT2500XH
  • Dimensione: 2500 XH, Gear Ratio: 6.2:1, Peso: 240 gramm
  • Capacità bobina (mm/meter): 0.20/150
  • Capacità bobina intrecciata (mm/meter): 0.10/200

Le canne da pesca galleggianti funzionano bene come canne da trota

Una buona canna da pesca per la pesca alla trota è caratterizzata soprattutto da una buona azione. Le trote sono combattenti vivaci nella lotta. La maggior parte dei pesci non è forte, ma combatte in modo straordinario. È più frequente che gli ami scivolino durante il combattimento e che il pesce si allontani. Ciò è spesso dovuto alla mancanza di azione delle canne. Gli scatti della trota devono essere assorbiti bene per evitare che gli ami scivolino. Soprattutto quando si pesca con il trecciato, questo punto è molto importante. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, si pesca con lenze monofilamento.

Poiché la maggior parte dei pescatori di trote pesca comunque con il galleggiante o con lo sbirolino, la lunghezza e il peso della canna non giocano un ruolo così importante, in quanto non si fa fatica (a differenza della pesca a spinning, vedi sotto). Pertanto, le canne da galleggiante sono la scelta migliore in questo caso. Il peso di lancio di una di queste canne da trota dovrebbe essere compreso tra i 10 e i 30 grammi e la lunghezza tra i 3,30 e i 3,60 metri. Questa è una buona scelta e la canna può essere utilizzata anche per la “normale” pesca con il galleggiante.

Shimano Vengeance AX Trout Zander 3,30 m 5-40 g
  • Lunghezza: 3.30 meter, Ingombro: 114 centimeter, 3 Sezioni
  • Casting Weight: 5-40 gramm
  • No. di anelli: 10

> lenza da trota 0,25mm monofil*

Anche le canne da spinning sono una buona scelta

Se non si pesca con un galleggiante o uno sbirolino, si prendono spinners, piccole spine o lampughe. Allora la scelta migliore è quella di una canna da spinning. Queste canne sono più leggere e più corte delle canne da galleggiante, per cui è possibile lanciare senza affaticarsi.

Una canna da spinning corta, non più lunga di 2,70 metri (con una lunghezza di 2,10 metri si ottiene una canna da torrente ideale) e con una punta morbida o media è una buona scelta. Il peso di lancio dovrebbe essere di circa 10-20 g. E se volete pescare a spinning il lucioperca o il pesce persico, avete già una canna a portata di mano.

Daiwa Ninja X Spin 2,40 m 10 – 30 G Canna da Pesca
  • Con la Daiwa Ninja X Spin – Canna da pesca spinning serie presenta mozzafiato e sportivo canna da spinning a un...
  • delle esche High Modulus fibra di carbonio Blank sottile e leggero dispone di grande forza e offre miglior sensazione.
  • Caratteristiche: High Modulus Blank in fibra di carbonio (HMC) – Costruzione Blank sottile e leggero – branding...

Qual è la vostra esperienza con le canne per la pesca alla trota? Avete una canna preferita? Sentitevi liberi di scrivere un commento 🙂

*collegamenti con i partner