Pesca in Belgio – piccola ma bella!

I fatti più importanti in breve La pesca in Belgio è molto popolare da tempo, perché il piccolo paese ha molti laghi e fiumi bellissimi . Scoprite qui a cosa dovete prestare attenzione e cosa …

Pesca in Belgio – piccola ma bella!

Angeln in Belgien
  1. Rivista
  2. »
  3. La pesca
  4. »
  5. Pesca in Belgio – piccola ma bella!

I fatti più importanti in breve

Di cosa ho bisogno per pescare in Belgio?

È necessaria una buona attrezzatura, un permesso di pesca per il Belgio e una licenza di pesca. Per la pesca in mare in Belgio è necessaria una licenza separata.

Dove posso pescare in Belgio?

È possibile pescare nelle acque designate con l’apposito permesso. Le regole per la pesca in Belgio sono disponibili qui.

Quanto si paga per una licenza di pesca in Belgio?

Una licenza di pesca può costare da 10 a 50 euro. Per saperne di più su cosa dipende da questa cifra, cliccate qui.

La pesca in Belgio è molto popolare da tempo, perché il piccolo paese ha molti laghi e fiumi bellissimi . Scoprite qui a cosa dovete prestare attenzione e cosa è importante.

Luoghi di pesca in Belgio

In Belgio ci sono molti luoghi ideali per la pesca, sia nei fiumi che nei laghi e nei canali. Ecco alcuni luoghi dove è possibile pescare bene:

  1. LaMosa: la Mosa è un fiume popolare per la pesca, soprattutto per i pesci predatori come il lucioperca e il luccio. Ci sono anche molti pesci bianchi come l’orata e la scardola.
  2. Le Ardenne: Le Ardenne sono note per i loro fiumi e laghi pittoreschi, che offrono grandi opportunità di pesca. Qui si trovano trote, persici, spigole di fiume e persino pesci gatto.
  3. I canali: Il Belgio ha una vasta rete di canali che sono spesso frequentati dai pescatori. Qui si trovano molte specie diverse di pesci come carpe, tinche e orate.
  4. Il Mare del Nord: se volete pescare lungo la costa, il Mare del Nord offre molte opportunità di catturare pesci di mare come spigole, merluzzi e pesci piatti.

È importante controllare le regole per la pesca in Belgio prima di andare a pescare, poiché possono variare a seconda della località e del tipo di pesce. Acquistate una mappa di pesca del Belgio per trovare le località migliori.

Dovete anche avere l’attrezzatura e le esche giuste per il tipo di pesce che volete catturare.

Ulteriori informazioni: in Belgio ci sono molti negozi di pesca dove è possibile trovare il necessario per pescare con successo. Siete nuovi della zona? Contattate i club o le associazioni di pesca locali per ottenere informazioni e consigli. Con l’attrezzatura giusta, le conoscenze e un pizzico di fortuna, potrete vivere una grande esperienza di pesca in Belgio.

La pesca nelle Fiandre può essere praticata in bellissimi laghi.

Tipi di acqua

Poiché il Belgio non ha solo molti fiumi e laghi, ma anche accesso al mare, è un vero paradiso per gli appassionati di pesca.

Pesca in mare

La costa marina del Belgio è piuttosto lunga, 60 chilometri. Offre molte spiagge sabbiose, motivo per cui la pesca da surf è molto popolare qui. Qui avrete la fortuna di pescare pesci piatti, platesse, sogliole, sogliole, spigole, aguglie, razze e sgombri.

Le mappe di pesca del Belgio vi mostrano quali sono i luoghi particolarmente adatti.

Oltre alle spiagge sabbiose, ci sono anche molte dighe e sbarramenti in pietra. Naturalmente, potete anche prendere una barca per uscire in mare. Qui probabilmente troverete molti merlani, sgombri, merluzzi e spigole.

La pesca in mare in Belgio è un’attività di vacanza meravigliosa.

Pesca in mare

Se preferite luoghi più tranquilli e calmi per pescare, alcuni laghi del Belgio sono perfetti, perché qui ci sono acque sconosciute. Chiedete alla gente del posto quali sono i posti segreti, loro lo sapranno meglio di tutti!

Ulteriori informazioni: il Canale Alberto, la Rur o il Semois sono fiumi eccellenti per la pesca in Belgio. Lucci, lucioperca, anguille, tinche e trote vi attireranno sicuramente.

Le specie ittiche del Belgio

Sulle coste del Belgio è possibile pescare una grande varietà di pesci. Ecco alcune delle specie ittiche più comuni:

  1. Spigola: la spigola è un pesce predatore molto popolare, pescato sia dalla pesca costiera che dalla barca. Sono particolarmente attivi durante il crepuscolo e la notte e possono essere catturati con esche come vermi, gamberetti o artificiali.
  2. Merluzzo: il merluzzo è un altro pesce predatore popolare che si trova spesso sulle coste del Belgio. Predilige le acque fredde e può essere catturato con esche come le canne da pesca o i pesci di gomma.
  3. Sgombro: Lo sgombro è un pesce di banco che si trova di solito sulla costa durante i mesi estivi. Può essere pescato con esche come jigs di piume o piccoli plugs.
  4. Pesci piatti: anche i pesci piatti, come la passera di mare e la platessa, si trovano sulle coste belghe. Prediligono acque poco profonde e possono essere pescati con esche come vermi o granchi.
  5. Sogliola: la sogliola è un pesce ricercato che si trova in acque più profonde al largo della costa. Può essere pescata con esche come seppie o calamari.

È importante notare che le specie di pesci presenti sulle coste del Belgio possono variare a seconda della stagione.

Nota: se volete pescare sulla costa belga, dovreste controllare in anticipo le condizioni di pesca attuali e le esche consigliate per aumentare le vostre possibilità di successo.

Il Belgio offre un’ampia varietà di prelibatezze marittime.

Pesca dalla barca

Il Belgio vanta una lunga tradizione di pesca dalla barca. È anche possibile prenotare una guida turistica professionale che conosca gli spot migliori. La traina e le lunghe montature a braccio laterale sono particolarmente popolari qui.

Se avete intenzione di pescare in mare, sappiate che qui è consentita la pesca con esche naturali.

In Belgio ci sono molte opportunità per pescare dalla barca. La pesca dalla barca offre molti vantaggi, in quanto è possibile pescare in luoghi non accessibili dalla riva e che quindi spesso offrono migliori opportunità di pesca .

In Belgio ci sono molti laghi e fiumi in cui è possibile pescare dalla barca. Alcune destinazioni popolari sono, ad esempio, la Mosa, il Canale Alberto o il Lago Bütgenbach. Anche il Mare del Nord offre buone opportunità di pesca in barca.

Se volete pescare in barca, dovete prendere alcune precauzioni di sicurezza, come indossare giubbotti di salvataggio e controllare le condizioni meteorologiche.

Prima di uscire in acqua è importante conoscere le leggi e le normative locali per assicurarsi di avere tutti i permessi e le licenze necessarie.

È inoltre importante scegliere l’attrezzatura e le esche giuste per ottenere i migliori risultati. A seconda del tipo di pesce e dell’acqua, possono essere necessarie esche e tecniche diverse per avere successo.

La pesca dalla barca in Belgio può essere un’esperienza gratificante, perché ci sono molti luoghi bellissimi da esplorare e una varietà di specie ittiche da catturare. Con un po’ di preparazione e di pianificazione, potrete pescare in sicurezza e con successo e divertirvi in acqua.

OffertaBestseller No. 1
Nautica DDR srl Giubbotto salvataggio 100N certificato - Cintura Salvagente Regolabile Galleggiante Nuoto Aiuto Per salvataggio Arancione
Nautica DDR srl Giubbotto salvataggio 100N certificato - Cintura Salvagente Regolabile Galleggiante Nuoto Aiuto Per salvataggio Arancione
EN ISO 12402 - 100 N; Giubbotto di Salvataggio regolamentare 100 N; Per navigazione entro le 6 miglia dalla costa
23,66 € −5% 22,50 €

Attenzione: se volete pescare con una barca in Belgio, avete bisogno di una licenza speciale!

La pesca in Belgio senza licenza di pesca è consentita solo ai bambini di età inferiore ai 14 anni.

Da notare

Come sempre, è bene informarsi in anticipo sui periodi di chiusura e sui divieti di pesca per evitare di entrare in contatto con la legge. Anche le taglie minime possono variare notevolmente da regione a regione.

Poiché il Belgio, come la Germania, fa parte dell’Unione Europea, l’ esportazione del pesce pescato in Germania non presenta problemi, purché sia adatto al consumo di un singolo privato.

Licenza di pesca in Belgio

Il Belgio offre molti luoghi dove è possibile pescare meravigliosamente. Ma è possibile pescare senza una licenza di pesca? Fondamentalmente no. I bambini e i giovani sotto i 14 anni possono pescare senza licenza di pesca, ma gli adulti no.

In linea di principio, quindi, la pesca in Belgio senza licenza di pesca non è consentita.

Per ottenere una licenza di pesca, è necessario sostenere e superare un esame teorico. L’esame comprende domande su vari argomenti, come la scienza dei pesci, la scienza dell’acqua, la legislazione e la protezione dell’ambiente. Una volta superato l’esame, si riceve una licenza di pesca. La licenza di pesca è valida solo per un anno in Belgio e deve essere rinnovata ogni anno.

È inoltre importante notare che in Belgio esistono alcuni periodi di chiusura per diverse specie ittiche. Durante questo periodo, la pesca di queste specie è vietata per garantire la ricostituzione degli stock ittici.

Oltre alla licenza di pesca, potrebbe essere necessario acquisire un permesso aggiuntivo per pescare in determinate acque. È importante controllare in anticipo le leggi e i regolamenti locali per assicurarsi di avere tutti i permessi e le licenze necessarie e poter pescare legalmente.

I requisiti sono in realtà piuttosto rigidi. La licenza di pesca è necessaria per pescare nelle Fiandre, sulla costa belga, in Vallonia e nelle Ardenne. Nelle Fiandre, tuttavia, esistono due tipi di licenza di pesca. Una semplice e una che consente di pescare anche da una barca e di notte.

Suggerimento: i permessi di pesca possono essere acquistati sia online che presso gli uffici postali.

Le regole per la pesca in Belgio possono essere piuttosto rigide.

Licenza di pesca – ecco quanto si paga

Il costo di una licenza di pesca in Belgio può variare a seconda del tipo e della durata della licenza e dell’età del pescatore. Di norma, il prezzo di una licenza di pesca annuale varia da 10 a 50 euro, a seconda della regione e del tipo di acqua in cui si vuole pescare.

Esistono anche licenze giornaliere, settimanali o mensili che vanno dai 5 ai 20 euro. È importante notare che possono essere applicati costi aggiuntivi per la richiesta della licenza di pesca e per l’esame teorico.

Di avannotti e pesci: La pesca in Belgio

Che si tratti di pesca nelle Fiandre o nel Mare del Nord, le vacanze di pesca in Belgio offrono l’opportunità di vivere il Paese e la sua cultura in modo unico. Ci sono molti villaggi e città pittoresche vicino a specchi d’acqua che offrono alloggi e cibo eccellenti. Nel complesso, il Belgio è una destinazione ideale per i pescatori di tutti i livelli e vale sicuramente la pena di esplorare il Paese e le sue opportunità di pesca.

FAQ – Pesca in Belgio

Di cosa ho bisogno per pescare in Belgio?

Gli adulti hanno bisogno di una licenza di pesca per pescare qui.

Quanto costa una licenza di pesca in Belgio?

La licenza di pesca piccola costa 13 euro all’anno, quella grande 48 euro all’anno.

Dove si può pescare in Belgio?

In linea di massima, è possibile pescare ovunque in Belgio, purché si disponga di una licenza di pesca e si rispettino i periodi di divieto.

Articoli correlati