Pescare il pesce gatto – ma con quale montatura?

I fatti più importanti in breve I pesci gatto sono una delle specie ittiche più popolari e sono molto numerosi in Europa. Per questo motivo, molti pescatori hanno fatto della pesca al pesce gatto la …

Pescare il pesce gatto – ma con quale montatura?

wels angeln montage
  1. Rivista
  2. »
  3. La pesca
  4. »
  5. Pescare il pesce gatto – ma con quale montatura?

I fatti più importanti in breve

Che tipo di esca abbocca meglio il pesce gatto?

Il pesce gatto abbocca meglio alle esche vive, come pesci o pesci esca.

A che profondità si deve pescare il pesce gatto?

Il pesce gatto può essere pescato a diverse profondità, ma è meglio pescare in acque più profonde, di solito tra i 5 e i 15 metri. Maggiori informazioni sul pesce gatto…

Di cosa ho bisogno per la pesca al pesce gatto?

Per la pesca al pesce gatto sono necessari una canna da pesca adatta, un mulinello da pesca, una lenza, un leader, varie esche e una montatura adatta. Per saperne di più sulla montatura…

I pesci gatto sono una delle specie ittiche più popolari e sono molto numerosi in Europa. Per questo motivo, molti pescatori hanno fatto della pesca al pesce gatto la loro missione – ma quale montatura utilizzare? Una montatura ben scelta è fondamentale per il successo della pesca e può fare la differenza tra una giornata frustrante in acqua e una cattura di successo.

Una montatura per la pesca al pesce gatto è costituita da vari componenti che devono essere scelti e abbinati con cura per soddisfare le esigenze del predatore. Dalla scelta dell’esca e del tipo di ami all’uso di pesi e galleggianti, sono molti i fattori da considerare per creare una montatura efficace. In questo articolo analizzeremo più in dettaglio l’importanza di una montatura ben scelta per la pesca al pesce gatto e daremo consigli su come creare una montatura di successo per la pesca al pesce gatto.

Ma che tipo di pesce è il pesce gatto?

Il pesce gatto è un grande pesce predatore che vive in un’ampia varietà di acque.

Il pesce gatto è generalmente il più grande pesce d’acqua dolce, poiché può raggiungere i 3 metri di lunghezza e pesare circa 200 kg. Si tratta quindi di una cattura davvero grande!

Per quanto riguarda il suo habitat , il pesce gatto ama stare in acque profonde e calde, generalmente con poca corrente e un fondo morbido. Il pesce gatto predilige nascondersi nei buchi del fondo e così via, ecco perché un fondo morbido e una certa profondità sono essenziali per lui.

Inoltre, i pesci gatto sono generalmente più notturni e durante il giorno riposano nei loro nascondigli o sotto di essi. Non appena l’acqua in cui si trova il pesce gatto è più fredda di 7 gradi Celsius, questo è il segno che il pesce inizia il suo letargo.

Per quanto riguarda l’aspetto del pesce gatto, la sua corporatura è particolarmente sorprendente: mentre il suo corpo è rotondo nella parte anteriore, diventa sempre più piatto verso la parte posteriore. Inoltre, la testa non è solo relativamente larga, ma anche piatta e grande. Anche gli occhi del pesce gatto sono degni di nota, poiché sono eccezionalmente piccoli.

Il fatto del pesce gatto

Il pesce gatto (Silurus glanis) è uno dei pesci d’acqua dolce più grandi d’Europa e può raggiungere una lunghezza di tre metri e un peso di oltre 100 chilogrammi. Sapevate che il pesce gatto più grande mai pescato era lungo 2,78 metri e pesava circa 293 kg?

Pesca del pesce gatto: qual è la montatura giusta?

Nel contesto della pesca, la montatura si riferisce al modo in cui vengono collegati la canna da pesca, il mulinello, la lenza e il leader e al modo in cui viene fissata l’esca. Una montatura adatta dipende da vari fattori, come il tipo di pesce, il corpo d’acqua e le condizioni ambientali, e influenza l’efficacia e il successo della pesca.

Una montatura fornisce il miglior metodo possibile per ottenere il successo nella pesca del pesce gatto (o di qualsiasi altro pesce). Per questo motivo, è estremamente importante imparare a conoscere il pesce in anticipo per trovare la montatura giusta.

Quando si pesca il pesce gatto, bisogna sempre tenere presente che, pur essendo un pesce di fondo, non vi caccia. Viene invece in superficie di notte per cacciare. Di conseguenza, ha senso utilizzare pose subacquee .

Suggerimento: quando si pesca il pesce gatto, assicurarsi di scegliere lenze particolarmente robuste. Il pesce gatto è un pesce molto grande che ha una grande potenza. Poiché si vuole evitare che la lenza si rompa sotto l’elevato carico, è consigliabile utilizzare una lenza particolarmente robusta e resistente agli strappi.

La montatura giusta svolge un ruolo particolarmente importante nella pesca al pesce gatto.

Per una posa subacquea di questo tipo sono necessari i seguenti elementi:

  • un pesce esca
  • amo
  • leader
  • l’U-pose
  • un vortice marino (80 kg)
  • il Sea-Boom
  • una lenza a strappo
  • una grossa pietra o un piombo

Qui si trova una linea di fuga:

La dimensione della posa subacquea (U-pose in breve) dipende sempre dall’esca che si vuole utilizzare. Ad esempio, se si pesca un pesce intero, l’U-pose deve essere più grande rispetto a quello di un semplice verme.

Bisogna anche assicurarsi che l’acqua in cui si pesca abbia una corrente sufficiente. Se non c’è abbastanza corrente, le singole parti dell’attrezzatura non “galleggiano” nell’acqua, ma si incastrano l’una nell’altra. La corrente mantiene l’U-pose esattamente dove dovrebbe essere: in mezzo all’acqua.

Se avete una riva con alberi o cespugli nelle vicinanze, potete usare un gruppo di sartiame. Questi sono gli elementi necessari per una montatura di questo tipo:

  • cima principale
  • Girella con moschettone
  • Girella
  • Braccio
  • Corda di strappo
  • Galleggiante
  • Piombo
  • Perlina
  • Girella
  • Piombo
  • Amo singolo
  • amo triplo
  • Esca

Qui trovate gli ami a tre punte:

Bestseller No. 1
Seaspin ANCORETTE Treble Hook N4 Spinning
Seaspin ANCORETTE Treble Hook N4 Spinning
ANCORETTE TREBLE HOOK N4; BASS FISHING; BLACK BASS TROTE PERSICO; SPIGOLE PERSICO SERRA
7,90 €

Prendete la vostra lenza principale . Al centro si fissa una girella con moschettone. Da questo punto partono due lenze: una conduce in acqua, l’altra all’altro lato della riva. Per quest’ultima è necessario un ripcord attaccato al moschettone. A questo ripcord è necessario collegare una girella e un outrigger. A questo punto basta fissarlo a un albero o a un cespuglio e il gioco è fatto!

Per quanto riguarda la lenza in acqua , fissare un piccolo bastone di legno sotto la girella del moschettone. Il piombo e la perlina vengono fissati nel punto in cui la lenza incontra l’acqua. Poi si attaccano la girella, il leader, l’amo singolo e l’amo triplo. Attaccate l’esca e partite!

Nota: nella pesca al gatto, le esche naturali come pesci o pesciolini sono spesso le più efficaci. Tuttavia, è anche possibile pescare con esche artificiali, come pesci di gomma, plugs o twister tails che assomigliano alle prede naturali. Informatevi se le esche naturali sono consentite, poiché in alcune regioni sono vietate per la pesca al gatto.

L’elemento fondamentale per la pesca è una buona attrezzatura.

L’uso di pesi e galleggianti

Nella pesca al gatto, l’uso di pesi e galleggianti è un fattore importante che può influenzare il successo della pesca. L’uso di pesi e galleggianti può stabilizzare l’esca e mantenerla alla giusta profondità per dare al pesce gatto il tempo sufficiente per trovarla e mangiarla.

Un peso viene solitamente attaccato all’estremità della lenza principale per mantenere l’esca nella corrente e darle un aspetto naturale. Un peso troppo leggero può far sì che l’esca salga rapidamente in superficie o venga trascinata dalla corrente, mentre un peso troppo pesante la terrà troppo fissa sul fondo e non avrà un aspetto naturale. È quindi importante scegliere il peso giusto per mantenere l’esca alla profondità desiderata.

Le pose sono un’altra opzione per mantenere l’esca alla profondità desiderata. Le pose possono essere fissate in diversi modi, ad esempio a un leader o direttamente alla lenza principale. Possono anche essere combinati con un peso per mantenere l’esca alla profondità desiderata. I galleggianti sono particolarmente utili quando si pesca in acque poco profonde o quando si vuole mantenere l’esca in una zona specifica per attirare i pesci gatto.

Suggerimento: è importante scegliere con cura il peso e il galleggiante per garantire che l’esca venga mantenuta alla profondità desiderata. Se si pesca in presenza di una forte corrente, utilizzare un peso più pesante per mantenere l’esca nella corrente. Se si pesca in acque poco profonde, utilizzare un galleggiante leggero per mantenere l’esca alla profondità desiderata.

Ci sono alcune cose da tenere in considerazione quando si cattura un pesce gatto.

Per pescare il pesce gatto, è necessario l’assemblaggio giusto

Sì, la montatura è importante per la riuscita della pesca al gatto. La pesca al gatto richiede pazienza e perseveranza. Ci può volere un po’ di tempo per catturare un pesce gatto, ma con la montatura giusta, l’esca giusta e un po’ di fortuna si può arrivare rapidamente a una cattura impressionante.

È importante anche prestare attenzione all’ambiente e pescare in modo sostenibile per preservare la popolazione di pesci gatto. Con un po’ di pratica e di esperienza, la pesca al pesce gatto può diventare un hobby emozionante e gratificante.

FAQ – Assemblea di pesca al pesce gatto

Quando è attivo il pesce gatto per poterlo pescare?

Il pesce gatto è un pesce notturno.

Pesca con la montatura per pesci gatto: cosa serve per una posa subacquea?

Per una posa subacquea sono necessari i seguenti elementi: un pesce esca, ami da pesca, un leader, l’U-pose, una girella da mare (80 kg), il Sea-Boom, un ripcord e un grosso sasso o piombo.

Che cos’è un guy line?

Un guy line è una cima che si attacca a un cespuglio o a un albero su una riva vicina.

Articoli correlati