Ricette per scarafaggio e scarafaggio

Le lasche vengono di solito pescate in grandi quantità quando si cattura un branco. Soprattutto gli esemplari più grandi possono essere trasformati in ottimi piatti. Qui troverete una selezione di diverse possibilità. Avete qualche consiglio su come preparare deliziosi piatti a base di scorfano? Allora saremo lieti di ascoltarvi nella sezione commenti.

Pesce al forno con crauti di mele

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 scorfani
  • succo di limone
  • sale
  • 75 gr. di pancetta magra
  • 2 cipolle
  • 30 g di burro o margarina
  • 600 g di crauti
  • 1 tazza di succo di mela
  • Pepe
  • 2 patate
  • 1 mela
  • 2 uova
  • farina
  • Pangrattato
  • 30 g di burro chiarificato

Preparazione:
Sfilettare le canocchie, lavarle, cospargerle di succo di limone e sale.
Tagliare a cubetti la pancetta, sbucciare e tagliare a cubetti le cipolle. Scaldare il burro o la margarina, soffriggervi la pancetta e le cipolle, aggiungere i crauti e brasare.
Deglassare con il succo di mela, coprire e cuocere per 30 minuti. Salare e pepare.
Sbucciare le patate, grattugiarle finemente e aggiungerle ai crauti.
Sbucciare la mela, tagliarla in quarti, togliere il torsolo e tagliare i quarti a pezzi.
Unire ai crauti e cuocere a vapore per altri 10 minuti. Sbattere le uova, passare i filetti di pesce nella farina, nell’uovo e nel pangrattato.
Scaldare il burro chiarificato e friggere i filetti impanati per 4 minuti su entrambi i lati, girandoli.

Servire con crauti e patate.

Bestseller No. 1
Frische Fische - Kochen und essen
  • Christiane Kada (Autore)

Involtini Dillei

Ingredienti:
  • circa sei scarafaggi medi
  • succo di tre limoni
  • due uova sbattute
  • un mazzetto di aneto
  • 80 g di burro chiarificato
  • 60 g di pancetta a cubetti
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Squamare il pesce, eviscerarlo, pulirlo e sciacquarlo in acqua fredda. Le teste possono essere tagliate. Eliminare tutte le pinne, tranne quella della coda, con le forbici.
Posizionare la pesca su un tavolo da cucina. Tagliare la carne del dorso e della coda con un coltello a intervalli di circa sei-otto mm su entrambi i lati attraverso la lisca principale. Bagnare il pesce posto in un piatto poco profondo con succo di limone e strofinare accuratamente i tagli.
Mettere il pesce in frigorifero per circa quattro ore. I pesci di peso superiore a 350 g dovrebbero essere lasciati marinare ancora più a lungo.
Quindi asciugare il pesce. Scaldare il grasso e i cubetti di pancetta in una padella.
Tritare finemente l’aneto e mescolarne un terzo all’uovo.
Salare e pepare i pesci e girarli nell’aneto. Spingere i cubetti di pancetta sul bordo della padella e friggere gli scarafaggi a fuoco moderato, senza coperchio, finché non saranno dorati da entrambi i lati. Quindi cospargere il pesce con le rimanenti punte di aneto.

> Delizioso anche: Affumicare il pesce nell’affumicatore

Scarafaggio marinato

Ingredienti per 4 persone:
  • 4-5 scarafaggi
  • sale
  • farina
  • Grasso per friggere
Per la marinata
  • 2 cipolle
  • 1 cucchiaio di semi di senape
  • 8 grani di pepe
  • 1 foglia di alloro
  • 2-4 bacche di ginepro
  • 1/4 l di aceto di vino
  • 1/8 di litro di acqua
  • 1 pizzico di zucchero

Preparazione:

Squamare ed eviscerare lo scarafaggio, lavarlo accuratamente e asciugarlo. Strofinare con sale all’interno e all’esterno e passare nella farina.
Friggere in grasso caldo da entrambi i lati fino a doratura.
Tagliare le cipolle ad anelli. Mettere lo scarafaggio in una ciotola.
Portare a ebollizione gli anelli di cipolla, la senape e i grani di pepe, l’alloro, le bacche di ginepro e un po’ di zucchero con aceto e acqua, raffreddare e versare sulla pesca. Lasciare marinare per circa 2-3 giorni (si può anche lasciare un po’ più a lungo).

Servire con patate fritte.

Suggerimento: questo è anche un buon modo per “raffinare” il pesce fritto avanzato e conservarlo.

Bestseller No. 1
BBQ KING - Fish Rub Confezione da 70 Gr, Dry Rub Bbq per Pesce Ideale per Barbecue e Grill, Set Spezie Cucina 100% Made in Italy, Miscela di Spezie per Pesce alla Griglia, Crostacei o Pesce Affumicato
  • 📦 CONTENUTO - A casa riceverete una confezione da 70 gr di miscela di spezie per pesce Fish Rub, conservate in un...
  • 🐠 FISH RUB - Se vi sentite degli squali del barbecue e volete sorprendere i vostri amici con del pesce, Fish Rub fa...
  • 🍖 PERCHÈ SCEGLIERE I NOSTRI RUB - BBQ King lavora solamente con piccoli artigiani italiani per ricercare le migliori...
Bestseller No. 2
BEMBO BBQ FISH RUB 65g - BBQ RUB PESCE - Miscela di Spezie per Pesce alla Griglia - Marinatura a Secco Dry Rub - Made in Italy
  • Nata in Argentina e sviluppata in Italia, questa miscela di spezie ricca di aglio e cipolla è quanto di meglio si possa...
  • Fish Rub BBQ: Un concentrato di sapore, con note classiche di prezzemolo e origano e una piccantezza equilibrata di...
  • Il Fish Rub non può mancare nella dispensa di un buongustaio prorpio per il suo equilibrio tra gli ingredienti che la...

Scarafaggi in crosta di noci d’uovo

Ingredienti:

  • 2 kg di scarafaggi grandi
  • succo di 3 limoni
  • 2 uova sbattute
  • 8 cucchiai di nocciole grattugiate
  • 3 cucchiai di farina
  • 100 g di burro chiarificato
  • 1 mazzetto di prezzemolo riccio
  • Sale
  • Pepe del mulino

Per guarnire:

  • qualche foglia di lattuga
  • fette di 2 pomodori
  • Fette di un quarto di limone

Preparazione
Pulire accuratamente gli scampi squamati ed eviscerati e sciacquarli in acqua fredda. Ad eccezione delle pinne caudali, rimuovere tutte le pinne con le forbici. Le teste possono, ma non devono essere tagliate.

Stendere il pesce su una tavola da cucina. Tagliare la carne del dorso e della coda con un coltello affilato a intervalli di circa sei-otto millimetri su entrambi i lati, lungo la lisca principale. Mettere gli scarafaggi in un piatto poco profondo e cospargerli o strofinarli accuratamente con il succo di limone, compresi i tagli. Mettere il pesce in frigorifero per circa tre ore.

Quindi asciugare bene con carta da cucina. Scaldare il burro chiarificato in una grande padella. Nel frattempo, mescolare la farina di noci e la farina. Salare e pepare i pesci, passarli nell’uovo e ricoprirli accuratamente con l’impanatura di noci. Friggete gli scarafaggi a fuoco moderato e senza coperchio finché non saranno dorati da entrambi i lati. Questi pesci croccanti si accompagnano bene con l’insalata di patate della casa.

Spargere un po’ di prezzemolo tritato sugli scarafaggi e sull’insalata di patate. Guarnite con fette di pomodoro e di limone, qualche foglia di lattuga e mazzetti di prezzemolo.

Pesciolini in salsa di ravanelli di mare

Preparare la pesca, sciacquarla sotto l’acqua corrente fredda, asciugarla con carta da cucina e cospargerla di succo di limone, lasciandola marinare per almeno 15 minuti. Strofinare il pesce con sale e pepe, passarlo nella farina e friggerlo in olio d’oliva caldo su entrambi i lati fino a doratura (5-7 minuti per lato).

Disporre le canocchie su un piatto riscaldato.

Per la salsa, mescolare lo yogurt con il quark e la panna fino a ottenere un composto omogeneo, aggiungere il cetriolo tagliato a dadini, il prezzemolo tritato e il rafano, salare.

Servire la salsa separatamente con il pesce. Servire con patate al prezzemolo o alle erbe e un bicchiere di birra.

Pesce fritto su verdure

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 scarafaggi
  • 1 mazzo di erba cipollina
  • 2 uova
  • sale
  • pepe
  • 6 cucchiai di pangrattato
  • 500 g di carote
  • 1 cavolo rapa grande
  • Grasso per friggere

Preparazione:
Sfilettare la pesca e ridurla in purea in un tritatutto universale. Lavare l’erba cipollina e tagliarla a rotolini. Mescolare la purea di pesce, l’erba cipollina, le uova, il sale, il pepe e 4 cucchiai di pangrattato.
Formare 8 polpettine e raffreddare. Pelare le carote e il cavolo rapa. Affettare le carote e tagliare il cavolo rapa a bastoncini.
Cuocere in poca acqua bollente salata per circa 15 minuti. Riscaldare il grasso. Passare le polpettine nel pangrattato rimanente e friggerle da entrambi i lati nel grasso per 5 minuti ciascuna.
Servire con le carote e le patate.