La pesca della pace con la canna da mosca può essere così semplice

Sogar mit der Fliegenrute kann man beim Friedfischangeln richtig Erfolg haben. Denn Friedfische lassen sich mit zahlreichen Ködern überlisten.

La pesca della pace con la canna da mosca può essere così semplice

Fliegenfischer im Fluss
  1. Rivista
  2. »
  3. La pesca
  4. »
  5. Pesca di pace
  6. »
  7. La pesca della pace con la canna da mosca può essere così semplice

Non devono essere sempre i grandi pesci predatori. Anche la cattura di pesci più piccoli e soprattutto di pesci pacifici può essere un grande piacere quando si pesca. Inoltre, ci sono numerosi pesci pacifici che hanno un sapore eccellente e possono finire più spesso in pentola. Per questo motivo è sempre bello quando i pescatori cercano di pescare proprio questi pesci.

La pesca del pesce fritto è particolarmente interessante se si pratica la pesca a mosca. Purtroppo sono troppo pochi i pescatori a mosca che si appassionano a questi pesci bersaglio. Tuttavia, è perfettamente possibile superare pesci come la lasca, la scardola, l’orata e la carpa con una canna da mosca. Sebbene si possa fare affidamento anche sulle esche naturali, la pesca con la mosca è estremamente attraente e offre grandi opportunità.

Anche i pesci pacifici vanno a caccia di mosche

Forse alcuni pescatori diranno che le mosche secche, le ninfe o gli streamer si usano solo per pescare predatori come trote, lucci o lucioperca. Ma questo è sbagliato: anche i pesci tranquilli possono essere catturati con le mosche. Questo non vale per lo streamer, ma esche come mosche secche, mosche umide e ninfe sono molto adatte alla pesca di questi pesci.

Bestseller No. 2
ANCLLO 12 pezzi Top Rating Dry/Ninfa/Streamer Mosche Pesca Mosche Trota Mosca Assortimento
  • Legato con materiali durevoli e di alta qualità
  • Mosche secche e ninfe di alta qualità, altamente efficaci
  • Obiettivo: Carpa Crucian, Tilapia, Trota.

Se siete in possesso dell’equipaggiamento da mosca, dovete assolutamente tentare la fortuna. È possibile superare i pesci non solo su acque correnti, ma anche su acque ferme come laghi, stagni o piscine. Alla fine, il trucco consiste nel presentare correttamente le esche a mosca o nel lanciarle in modo mirato e poi guidarle. È qui che entra in gioco la pratica: Una volta presa la mano, le catture sono garantite.

Quali esche sono adatte per la pesca alla pace

Se volete tentare la fortuna con una canna da mosca, dovreste usare soprattutto le ninfe. Si tratta di un’esca considerata estremamente catturante. Le ninfe vere e proprie e i gamberetti marroni vengono mangiati in grandi quantità dai pesci pacifici. Sulle acque ferme, si lanciano queste esche a distanza e poi le si striscia lentamente ma deliberatamente. La cosa migliore è che si riesca a presentarle mentre lo si fa. Ma la presentazione delle esche può essere utile anche ad altre profondità.

Un’altra esca molto consigliata è la wet fly. Si presenta esattamente nello stesso modo, con la differenza che si è più attivi nella parte alta dell’acqua. Anche la mosca secca può essere presentata, ma dipende molto dall’acqua e dalla situazione meteorologica. Nella maggior parte dei casi, le possibilità di cattura sono maggiori quando si pesca con ninfe e mosche bagnate.