Consigli per la pesca in mare per i neofiti

Beim Meeresangeln geht es zur Sache, insbesondere wenn man auf einem Kutter mitfährt. Hier erfährst du, worauf man beim Angeln auf hoher See zu achten hat.

Consigli per la pesca in mare per i neofiti

Angelkutter auf dem Meer
  1. Rivista
  2. »
  3. La pesca
  4. »
  5. Pesca in mare
  6. »
  7. Consigli per la pesca in mare per i neofiti

Sebbene la maggior parte dei pescatori peschi sulla terraferma, sempre più pescatori si stanno appassionando alla pesca in mare. L’interesse è ormai così grande che sempre più pescatori decidono di trascorrere le vacanze sulla costa per fare le prime esperienze.

Fondamentalmente, ci sono due modi per pescare in mare. Uno è quello di pescare dalla barca e l’altro è quello di pescare dalla costa. Questo articolo si occupa della prima opzione, la pesca in mare dalla barca. Se siete interessati all’altra opzione, potete trovare maggiori informazioni nell’articolo Surf fishing.

Bestseller No. 1
Spro Pilker - Pilk X per pesca al merluzzo norvegese, Nero - black tiger, 80G/I, coppa G
  • La forma ritorta del Pilk X garantisce un'azione unica.
  • Ogni Pilk X è dotato di anelli extra forti.
  • Il drilling dispone di un tubo UV attivo sulla coscia del gancio per un ulteriore attrito in acqua profonda.

Se volete pescare da una barca o da un cutter, non dovete far altro che prenotare una gita. In quasi tutte le città portuali, in Germania, Finlandia, Norvegia, Svezia o Spagna, si trovano cutter che offrono gite di pesca in mare. Se volete andare a pescare in mare, non dovete fare altro che arrivare in porto per tempo. Se volete partecipare alla pesca in mare durante le vostre vacanze, è consigliabile prenotare: è l’unico modo per essere sicuri di trovare posto.

Suggerimenti e consigli per i pescatori in mare inesperti

Quando si pesca in mare, è importante utilizzare l’attrezzatura giusta. L’attrezzatura è esposta a sollecitazioni completamente diverse. Il vento e le condizioni atmosferiche, così come l’aria salmastra, possono compromettere l’attrezzatura da pesca. È assolutamente necessario pescare con mulinelli resistenti all’acqua salata. I neofiti che vogliono avvicinarsi alla pesca da un cutter in vacanza possono anche noleggiare l’attrezzatura, che è molto più economica rispetto all’acquisto. Tuttavia, è bene chiedere in anticipo al capitano o all’operatore turistico se è possibile noleggiare l’attrezzatura da pesca. I pescatori esperti pescano naturalmente con la propria attrezzatura e sanno esattamente quali canne, mulinelli ed esche portare a bordo.

Ci sono anche alcuni punti da considerare nella scelta dell’abbigliamento. Chi va a pescare in mare per la prima volta dovrebbe informarsi sull’abbigliamento necessario al momento della prenotazione. Il tempo può cambiare rapidamente in mare e, poiché la pesca si svolge anche sotto la pioggia e il vento forte, è necessario essere ben vestiti. Altrimenti si può prendere il raffreddore molto rapidamente. Nei mesi estivi non dimenticate la protezione solare, mentre dall’autunno in poi è consigliabile mettere in valigia indumenti termici, almeno nei Paesi scandinavi.