Pesca in Olanda – Scoprite paesaggi speciali

I fatti più importanti in breve Quando si pensa all’Olanda, si pensa innanzitutto ai tulipani o ad Amsterdam. Ma anche la pesca in Olanda è un’esperienza indimenticabile. Ci sono molti posti bellissimi in cui pescare …

Pesca in Olanda – Scoprite paesaggi speciali

angeln-in-holland
  1. Rivista
  2. »
  3. La pesca
  4. »
  5. Pesca in Olanda – Scoprite paesaggi speciali

I fatti più importanti in breve

Dove posso pescare in Olanda senza licenza di pesca?

In Olanda non si può pescare senza licenza di pesca. Le sanzioni sono riportate qui.

Quando è vietato pescare in Olanda?

In linea di principio, è sempre possibile pescare in Olanda, ma solo per determinati pesci. Qui vi indichiamo quali pesci bersaglio potete sempre pescare.

Quali pesci si possono pescare in Olanda?

È possibile prelevare molte specie di pesci al di fuori della stagione di chiusura. Tuttavia, gli storioni e le lamprede di ruscello, tra gli altri, devono essere immediatamente rimessi in acqua.

Quando si pensa all’Olanda, si pensa innanzitutto ai tulipani o ad Amsterdam. Ma anche la pesca in Olanda è un’esperienza indimenticabile. Ci sono molti posti bellissimi in cui pescare in Olanda. Le ricche e fresche zone di pesca del Mare del Nord possono ospitare grandi catture. Ma dal Veluwe all’IJsselmeer , anche in acqua siete in buone mani.

Attrezzatura per la pesca nei Paesi Bassi

angeln in holland
La pesca nel Mare del Nord in Olanda – o nei canali – è un’attività molto diffusa.

Casella dei fatti

Come in Germania, anche in Olanda la pesca sportiva è regolamentata dalla legge.

Se volete pescare in Olanda, dovete innanzitutto ottenere una licenza di pesca (VISpas) per poterlo fare legalmente. È possibile ottenerla online o presso i negozi e i club di pesca locali. A seconda del tipo di pesca praticata, potrebbe essere necessario anche un permesso speciale, ad esempio per la pesca notturna o per la pesca di determinate specie di pesci.

Naturalmente, vi servirà anche l’ attrezzatura da pesca adatta : canne, mulinelli, esche e lenze diverse. La scelta dell’attrezzatura dipende dal tipo di pesca e dal tipo di pesce che si vuole catturare. Un ecoscandaglio può essere utile per trovare i pesci, ma non è assolutamente necessario.

Se volete pescare in Olanda, dovete sempre conoscere e seguire le norme e i regolamenti locali per proteggere la natura e gli stock ittici.

OffertaBestseller No. 1
Molix Stick Bait 120 Baitfish Series Col. Crazy White
Molix Stick Bait 120 Baitfish Series Col. Crazy White
17.98; Col. Crazy White; 12 cm; Crazy White
17,98 € −39% 11,00 €

Stagioni chiuse in Olanda

angeln in holland
Quando si pesca nel Mare del Nord in Olanda, si applicano periodi di chiusura e taglie minime ben ponderate.

Come ovunque, anche nelle acque olandesi vigono determinati periodi di chiusura per diverse specie ittiche. Durante questo periodo è vietato pescare e detenere la specie in questione. Il periodo di chiusura può variare a seconda della specie ittica e dell’acqua. Ecco alcuni esempi di questi periodi:

  • Luccio: dal 1° marzo all’ultimo sabato di maggio.
  • Luccioperca: dal 1° aprile all’ultimo sabato di maggio/ dal 1° febbraio al 30 giugno nell’IJsselmeer e nel Markermeer.
  • Pesce persico: dal 1° aprile all’ultimo sabato di maggio.

Prima di pescare è importante informarsi sui periodi di divieto e sulle norme in vigore nelle acque interessate, al fine di proteggere la popolazione ittica ed evitare multe. Assicuratevi di rispettare le taglie minime dei vostri pesci bersaglio!

Suggerimento: è possibile pescare trote di mare, bottatrici, nocciole, nasi, alose e temoli tutto l’anno.

Specie ittiche protette in Olanda

Nei Paesi Bassi alcuni pesci non possono finire nel piatto, e nemmeno sull’amo.

Le specie ittiche protette che devono essere rilasciate sono, ad esempio, l’anguilla di fiume e il grongo, lo storione, il salmone e vari tipi di gamberi. In alcune acque, tuttavia, anche le anguille sono protette.

Come si può notare, le norme possono variare da regione a regione, perché la natura è in continua evoluzione. Informatevi prima della vostra vacanza per non catturare specie protette ed evitare sanzioni.

Attenzione: in caso di dubbio, il pesce va sempre rimesso a posto!

Punti caldi per la pesca vicino al Mare del Nord in Olanda

Sul Lauwersmeer.

Se volete pescare in Olanda, dovete prima informarvi sulle acque migliori. In Olanda ci sono posti bellissimi in cui è possibile pescare.

La maggior parte dei pescatori pesca nell’IJsselmeer, nel Markermeer, nel Veluweeer, nel Noord-Hollandse IJsselmeer e nel Lauwersmeer. Queste acque sono particolarmente ricche di pesce e offrono condizioni piacevoli per una giornata di successo in acqua.

Sull’IJsselmeer, ad esempio, si possono pescare anguille, lucciperca, lucci, persici e passere . Il Markermeer è noto per i suoi numerosi pesci piatti come la passera, la platessa, il merluzzo e il rombo.

Questi pesci possono essere pescati bene anche sul lago Veluwe. Inoltre, il lago Veluwe è un luogo popolare per la ricerca di anguille e lucioperca.

Il Noord-Hollandse IJsselmeer è un ottimo posto per chi cerca un’esperienza di pesca varia . Qui si possono pescare anguilla, lucioperca, luccio, pesce persico, passera di mare, merluzzo e rombo.

Ulteriori informazioni: Lauwersmeer è un lago di pesca molto apprezzato da chi cerca un bel posto per pescare. Non solo si possono pescare i pesci sopra citati, ma anche carpe, trote e orate.

angeln-in-holland
Dove pescare in Olanda? C’è un’ampia scelta di splendide acque.

Perché l’Olanda?

Buono a sapersi: L’Olanda è nota per le sue regole e normative progressive in materia di pesca, che contribuiscono alla conservazione degli stock ittici. Il rispetto di queste regole garantisce una pesca sostenibile e la protezione dell’ambiente.

La pesca in Olanda è un sogno per molti pescatori grazie al paesaggio e alle acque uniche del Paese. I numerosi fiumi, canali, laghi e il Mare del Nord offrono un’ampia varietà di specie ittiche da catturare. Alcuni dei pesci più popolari da catturare in Olanda sono la carpa, la trota, l’anguilla, il lucioperca e il luccio.

L’Olanda ha una lunga tradizione di pesca, che si riflette nella cultura e nell’ospitalità della gente del posto.

Oltre che per la pesca, l’Olanda è nota anche per la sua splendida natura. I dintorni tranquilli e i pittoreschi paesaggi pianeggianti sono una vera e propria oasi di tranquillità.

La pesca in Olanda offre anche l’opportunità di gustare la tradizionale cucina olandese, ricca di frutti di mare freschi e piatti a base di pesce.

In definitiva, la pesca in Olanda è un ottimo modo per godersi la natura e trascorrere piacevoli momenti in acqua .

Angeln in Holland
La pesca nei Paesi Bassi è un’esperienza variegata.

Pescare senza licenza di pesca in Olanda

Se andate a pescare in Olanda senza licenza di pesca e venite scoperti, potete aspettarvi multe salate e persino denunce penali. Proprio come in Germania, è necessario astenersi dalla pesca in qualsiasi circostanza!

È importante informarsi prima sulle regole e le leggi del Paese e procurarsi una licenza di pesca valida. Pescare senza permesso può essere non solo costoso, ma anche mettere in pericolo la natura e gli stock ittici.

Attenzione: se pescate senza i permessi necessari, anche la vostra attrezzatura da pesca verrà confiscata!

Nei Paesi Bassi la tutela dell’ambiente è molto importante.

Consigli per la pesca in Olanda – una sintesi

Se andate a pescare in Olanda, ci sono cose importanti da tenere in considerazione per essere sicuri di pescare correttamente e non finire nei guai. Ecco i nostri consigli per la pesca in Olanda in sintesi:

  1. Licenza di pesca: se volete pescare in Olanda, avete bisogno di una licenza di pesca. Potete acquistarla online o presso un negozio di pesca locale.
  2. Leggi sulla pesca: Esistono alcune norme sulla pesca in Olanda. È importante conoscerle e rispettarle. Ad esempio, ci sono certe dimensioni di cattura che devono essere rispettate e certi tipi di pesce che non devono essere catturati.
  3. Permesso: Alcune acque richiedono permessi o tasse aggiuntive per potervi pescare. Informatevi in anticipo sui permessi necessari per essere sicuri di pescare legalmente.
  4. Attrezzatura: assicuratevi di avere una buona attrezzatura per pescare nelle acque che desiderate. Informatevi anche sulle esche e sulle tecniche migliori per catturare i pesci desiderati.
  5. Sicurezza: pensate sempre alla vostra sicurezza quando pescate. Indossate un giubbotto di salvataggio se siete in barca e fate attenzione ai potenziali pericoli come le correnti o i flussi veloci dei fiumi.
  6. Consapevolezza ambientale: Siate consapevoli dell’ambiente e assicuratevi di non lasciare rifiuti in acqua o sulle rive. Se si catturano pesci, trattarli con rispetto e assicurarsi di rilasciarli o ucciderli rapidamente.

Suggerimento: prima della vacanza di pesca, imparate i termini di pesca più importanti in olandese, in modo da poter comunicare con la gente del posto.

Hooked on Holland: Pesca nei Paesi Bassi

Come potete vedere, pescare nei Paesi Bassi conviene. Con il suo paesaggio vario, le sue infrastrutture favorevoli alla pesca e la sua ricca cultura , il Paese è la destinazione perfetta per chiunque ami pescare. Ma anche per coloro che preferiscono non lanciare la lenza, c’è molto da vedere e da fare. Portate con voi tutta la famiglia !

FAQ – Pesca in Olanda

Di cosa ho bisogno per pescare in Olanda?

Per essere autorizzati a pescare, è necessario un VISpas. Questa licenza di pesca è necessaria. Ma poi si può iniziare a pescare subito.

Quanto costa pescare in Olanda?

La pesca è gratuita, ma il VISpas costa circa 40 euro.

Quanto costa la pesca al nero in Olanda?

La pesca senza licenza di pesca, la VISpas, costa 150 euro se si utilizza una sola canna. Se si utilizzano tre o più canne, il costo è di 300 euro.

Articoli correlati